Bollette luce e gas: risparmiare con le migliori offerte del Mercato Libero (+70%). Migliori offerte a prezzo bloccato per evitare i rincari

A partire dal 1° ottobre 2021 sono entrati in vigore i preannunciati aumenti per le bollette di luce e gas, ufficializzati a fine settembre da ARERA e solo parzialmente mitigati dai provvedimenti del Governo. Il nuovo studio dell’Osservatorio SOStariffe.it in collaborazione con Tariffe.Segugio.it ha analizzato il mutato scenario del mercato energetico italianoL’ indagine rileva che l’aumento registrato dalle migliori offerte del Mercato Libero è minimo (+8%), rispetto ai dati per i clienti in Maggior Tutela. Nel frattempo, il risparmio garantito dalle attuali offerte luce e gas del Mercato Libero è in costante crescita (fino al +70%). La seconda parte dell’Osservatorio si concentra sulle offerte a prezzo bloccato. Chi ha scelto queste tariffe a inizio 2021 risparmia, rispetto al mercato tutelato, fino a 1.000 euro in un anno.

Il mercato energetico italiano è stato scosso in queste settimane da un forte aumento per le bollette di luce e gas. Tale incremento è stato ufficializzato da ARERA sul finire del mese di settembre (+29,8% per l’elettricità e +14,4% per il gas) ed è stato solo in parte contenuto dal decreto del Governo che ha permesso la sospensione degli oneri di sistema, il potenziamento dei bonus sociali e il taglio al 5% dell’IVA per le bollette del gas. Tali provvedimenti sono però solo transitori.

Il nuovo studio dell’Osservatorio SOStariffe.it in collaborazione con Tariffe.Segugio.it si concentra sull’evoluzione del mercato energetico italiano e sulla convenienza del Mercato Libero rispetto al servizio di Maggior Tutela. Secondo i dati raccolti dall’indagine, anche le migliori offerte del Mercato Libero devono fare i conti con gli aumenti ma l’incremento della spesa è minimo (+8%) rispetto a quanto registrato dal mercato tutelato.

A crescere, inoltre, è il risparmio garantito dal Mercato Libero rispetto al costo del servizio di Maggior Tutela. Il risparmio annuale, dopo l’aggiornamento di ottobre, è in crescita fino al +70%. La seconda parte dell’indagine si concentra sulla convenienza delle offerte luce e gas a prezzo bloccato. Un utente che a gennaio 2021 ha attivato offerte di questo tipo potrà chiudere l’anno con oltre 1.000 euro risparmiati sulle bollette, riuscendo ad evitare buona parte degli aumenti.

Osservatorio SOStariffe.it con Tariffe.Segugio.it: i profili di consumo considerati

Il nuovo Osservatorio SOStariffe.it in collaborazione con Tariffe.Segugio.it va ad analizzare vari aspetti del mercato energetico dopo i recenti rincari registrati dalle forniture di energia elettrica e gas naturale. L’indagine, per fornire dati precisi ed in linea con le reali necessità degli utenti, ha individuato tre profili di consumo che sono poi stati utilizzati per effettuare le simulazioni di spesa.

I profili in questione sono quello del Single (consumo annuo di 1400 kWh di energia elettrica e 500 Smc di gas naturale), quello della Coppia (consumo annuo di 2400 kWh di energia elettrica e 800 Smc di gas naturale) e, infine, quello della Famiglia di 4 persone (consumo annuo di 3400 kWh di energia elettrica e 1400 Smc di gas naturale). Per tutti e tre i profili è stata considerata una potenza impegnata di 3 kW ed una fornitura ubicata nel comune di Milano.

Anche nel Mercato Libero aumenta la spesa per luce e gas (fino al +7%)

La prima parte dell’indagine dell’Osservatorio riguarda le recenti evoluzioni del mercato e, in particolare, l’impatto degli aumenti annunciati a fine settembre da ARERA sulle bollette dei consumatori italiani. Gli aumenti non hanno colpito solo i clienti del servizio di Maggior Tutela ma anche le offerte del Mercato Libero. Lo studio ha considerato l’offerta più conveniente sia a prezzo fisso che a prezzo variabile (e per le forniture di energia elettrica è stata valutata anche la distinzione tra migliori offerte monorarie e multi-orarie), commercializzate nei primi giorni di ottobre 2021.

Secondo i dati raccolti dall’Osservatorio, attivando le offerte luce e gas più economiche sul Mercato Libero ad ottobre 2021 si registra un leggero incremento rispetto ai dati raccolti a luglio 2021. Per il Single, ad esempio, il totale annuale delle bollette di luce e gas arriva ad una media di 639,05 euro con un incremento del +7% rispetto ai dati della precedente rilevazione. Aumento leggero anche per la Coppia che registra un rincaro medio del +4% rispetto ai dati di luglio scorso con una spesa complessiva di 940,64 euro.

Il rincaro maggiore arriva per la Famiglia. Un nucleo familiare composto da quattro componenti, infatti, a seguito dei rincari che hanno colpito il Mercato Libero ad inizio ottobre, registra una spesa annuale complessiva per le bollette di luce e gas di 1,449,21 euro. Rispetto ai dati raccolti a luglio scorso, si registra un incremento del +8,16%.

I dati evidenziati per i profili di consumo dell’indagine riportano rincari nettamente inferiori rispetto a quanto annunciato da ARERA per i clienti del servizio di Maggior Tutela. La “famiglia tipo” definita da ARERA (consumo annuo di 2700 kWh per l’energia elettrica e 1400 Smc di gas naturale) registra rincari del +29,8% per l’elettricità e +14,4% per il gas.

Passare al Mercato Libero conviene sempre di più: il risparmio cresce fino al +70%

Dai dati emersi nella prima indagine dell’Osservatorio di SOStariffe.it in collaborazione con Tariffe.Segugio.it risalta un ulteriore elemento da considerare. Passare al Mercato Libero, abbandonando il mercato tutelato ed il servizio di Maggior Tutela di ARERA, conviene sempre di più. Rispetto ai dati di luglio, infatti, il margine di risparmio garantito dalle migliori offerte luce e gas del Mercato Libero, rispetto al mercato tutelato, si è moltiplicato.

Prendiamo il caso del Single. Ad ottobre 2021, questo profilo di consumo può risparmiare in media 284,61 euro all’anno scegliendo le tariffe luce e gas più convenienti del Mercato Libero. Tale risparmio risulta essere superiore del +58% rispetto ai dati del trimestre precedente. Per la Coppia, invece, il margine di risparmio risulta essere ancora maggiore. Questo profilo, infatti, registra il risultato migliore in termini di crescita percentuale del risparmio. Scegliendo le migliori offerte di ottobre, infatti, una Coppia può risparmiare fino a 433,68 euro all’anno.

In questo caso, il risparmio ottenibile è aumentato del +70,31% rispetto ai dati del mese di luglio 2021. Il terzo profilo di consumo considerato dall’indagine, la Famiglia di 4 persone, può risparmiare fino a 719,41 euro all’anno con le migliori tariffe del Mercato Libero. Questo dato si traduce in un risparmio superiore del +61,95%.

Offerte luce e gas a prezzo bloccato: la strada giusta per evitare gli aumenti

La seconda parte dell’indagine dell’Osservatorio SOStariffe.it in collaborazione con Tariffe.Segugio.it riguarda la convenienza delle offerte luce e gas a prezzo bloccato. Questo tipo di tariffe permette di fissare il prezzo unitario dell’energia utilizzata (espresso in €/kWh per l’energia elettrica e €/Smc per il gas naturale). Tale prezzo resterà fisso e bloccato per un lungo periodo di tipo (solitamente almeno 12 mesi ma non mancano le proposte con prezzo bloccato per un periodo di tempo più lungo).

Durante tutto il periodo promozionale, il fornitore non può modificare il prezzo della materia prima. Anche in caso di forti rincari del mercato energetico, come quelli che stiamo registrando in questi mesi, per il fornitore non c’è la possibilità di modificare il prezzo dell’energia praticato al cliente fino alla fine del periodo di prezzo bloccato. Chi ha scelto offerte luce e gas a prezzo bloccato a gennaio 2021 chiuderà l’anno con un notevole risparmio rispetto al mercato tutelato.

Lo studio dell’Osservatorio, infatti, ha effettuato delle simulazioni per i tre profili di consumo considerati in precedenza (Single, Coppia e Famiglia di 4 persone) andando a ipotizzare il caso di un cliente che ha attivato offerte a prezzo bloccato ad inizio 2021. Un Single, come confermano i dati dello studio, risparmierà il 45% sulle bollette di luce e gas, riducendo la spesa a 524,24 euro. Per questo profilo di consumo, quindi, aver attivato delle offerte a prezzo bloccato a gennaio 2021 garantirà un risparmio totale di circa 435 euro nel corso dell’anno.

Risultati superiori vengono raggiunti dalla Coppia. Il secondo profilo di consumo dell’indagine, infatti, può dimezzare le spese grazie alle offerte a prezzo bloccato. La simulazione conferma che il 2021 si chiuderà con una spesa complessiva di 733,84 euro, tra luce e gas, e con un risparmio del 50% rispetto alla spesa che lo stesso profilo avrebbe registrato restando tutto l’anno nel mercato tutelato. Il risparmio complessivo ottenuto è di 723,23 euro.

Ottimi risultati anche per la Famiglia. In questo caso, il passaggio ad offerte a prezzo bloccato per le forniture di luce e gas a gennaio 2021 garantirà un risparmio complessivo del 45% sulle bollette. Una Famiglia che ha scelto le migliori offerte luce e gas a prezzo bloccato a gennaio 2021 registrerà una spesa inferiore di 1.037 euro rispetto ad un analogo profilo di consumo che ha scelto di restare nel mercato tutelato.

Per risparmiare sulle bollette di luce e gas, anche dopo gli aumenti di ottobre 2021, è possibile scegliere subito le migliori tariffe del Mercato Libero. La scelta può avvenire sfruttando il comparatore di Tariffe.Segugio.it per offerte luce e offerte gas. Il sistema di confronto online consente di definire il proprio profilo di consumo e, quindi, di individuare le migliori tariffe del momento sulla base delle proprie reali esigenze.

Segugio.it è una società leader nel mercato italiano della distribuzione tramite internet di prodotti di credito e nella comparazione di prodotti assicurativi e utilities, nata nel 2012 dall’esperienza nel settore della comparazione di Gruppo MutuiOnline S.p.A., holding di un gruppo di società quotata presso il Segmento STAR di Borsa Italiana (sito istituzionale: www.gruppomol.it).

SOStariffe.it è il portale imparziale e gratuito che permette di confrontare tariffe e offerte delle principali utenze domestiche e servizi finanziari: ADSL, Telefonia, Internet, Pay Tv, Energia, Gas, Conti, Mutui, Finanziamenti e prodotti assicurativi. La tecnologia sviluppata garantisce all’utente un confronto personalizzato, accurato e basato sulle proprie esigenze.

Bollette luce e gas: risparmiare con le migliori offerte del Mercato Libero (+70%). Migliori offerte a prezzo bloccato per evitare i rincari