1522 – 2022: 500 anni ma il Fregio Robbiano a Pistoia non li dimostra

Tutto ebbe inizio proprio 500 anni fa a Pistoia, nel 1522 veniva commissionato un capolavoro unico nel suo genere, simbolo del Rinascimento italiano. Da sempre sotto gli occhi dei pistoiesi, ma anche dei milioni di visitatori di importanti musei europei: Puškin di Mosca e Victoria and Albert Museum a Londra, ma anche dell’Accademia di Belle Arti di Parigi. Il Fregio Robbiano

Leggi tutto “1522 – 2022: 500 anni ma il Fregio Robbiano a Pistoia non li dimostra”

Stelle Michelin la classifica delle migliori osterie: due Bib Gourmand sono nel pistoiese

La Guida Michelin 2023 premia, direttamente o indirettamente la ristorazione di Pistoia. Per il ristorante Atman di Lamporecchio e lo chef Marco Casshai la conferma della Stella. Per lo chef Enrico Bartolini, da Castelmartini, Larciano, questa edizione porta ne ben 12. Per due trattorie pistoiesi arriva la conferma della Bib Gourmand

Leggi tutto “Stelle Michelin la classifica delle migliori osterie: due Bib Gourmand sono nel pistoiese”

TURISMO RURALE E AGRITURISMI: VETRINA TOSCANA AD AGRIETOUR IN COLLABORAZIONE CON IL PROGETTO  CAP.TERRES

Due giorni ricchi di appuntamenti: presentazioni di libri, cooking show e workshop sulla comunicazione del territorio. Vetrina Toscana sarà presente ad AgrieTour, il salone nazionale dell’Agriturismo e dell’Agricoltura multifunzionale, il 12 e il 13 novembre nei padiglioni di Arezzo Fiere e Congressi >> leggi

Leggi tutto “TURISMO RURALE E AGRITURISMI: VETRINA TOSCANA AD AGRIETOUR IN COLLABORAZIONE CON IL PROGETTO  CAP.TERRES”

Firenze: Stella Michelin a Vito Mollica e Chic Nonna. Ne parliamo con gli addetti ai lavori

Il nuovo progetto di Vito Mollica in collaborazione  con Mine & Yours Group, dopo il Gambero Rosso conquista la Guida Michelin 2023. Per Firenze una nuova prestigiosa Stella di cui potrà fregiarsi il ristorante nella splendida cornice del Palazzo Portinari Salviati. Ne parliamo con alcuni qualificati addetti ai lavori

Leggi tutto “Firenze: Stella Michelin a Vito Mollica e Chic Nonna. Ne parliamo con gli addetti ai lavori”